MILANO, QUARTIERE ADRIANO. Studio di fattibilità spacciato per inizio dei lavori

Lsilvia-sardone-390x600a segnalazione del fatto ci giunge da Silvia Sardone, consigliere di Forza Italia in zona  due,“La facile propaganda della sinistra tenta di ingannare i cittadini e in particolare gli abitanti del quartiere Adriano. Alcuni giornali annunciano, in pompa magna, il finanziamento dell’interramento dell’elettrodotto, dopo il comunicato del Comune che afferma nella prima riga Sarà completato l’interramento dell’elettrodotto nel quartiere Adriano.”

La sardoe spiega invece che si tratta di tutt’altro, “In realtà viene finanziato solo lo studio di fattibilità per l’interramento.  Con 2 anni di ritardo colposo rispetto alle promesse e solamente in seguito al risalto mediatico, successivo alle mie segnalazioni e interrogazioni in Consiglio di zona. Per far fronte alla preoccupante situazione, con numeri di casi di tumore ben oltre la media nazionale, il Comune stanzia finalmente una cifra irrisoria (7600 euro). Continueremo la nostra battaglia per pungolare l’amministrazione a decidere definitivamente l’interramento dell’elettrodotto e a farsi carico anche della situazione analoga che riguarda i tralicci posti tra Via Adriano, Trasimeno e San Mamete a distanza minima dagli edifici abitati e completamente dimenticati dall’amministrazione.”

Il quartiere Adriano – conclude Sardone – sembra abbandonato al suo destino senza che il Comune si ponga il problema di intervenire seriamente per chiudere le numerose questioni ancora aperte”

Otello Ruggeri per Italia Post