Greco Milanese: parterre de roi ad incorniciare il successo di Natale sotto i Portici

natale sotto i porticiSi è svolto venerdì sera Natale sotto i portici l’evento natalizio che da cinque anni a questa parte anima la piazza principale di Greco Milanese. Quella che sta diventando una tradizione, grazie alla buona volontà e all’impegno di alcuni giovani imprenditori Grechesi, delle loro famiglie e dei loro collaboratori, vede ogni anno che passa la partecipazione di sempre più abitanti dell’antico borgo milanese. Quest’anno sono stati almeno in 500 ad accettare l’invito di recarsi sotto i portici di Piazza Greco al 10 per scambiarsi gli auguri, bevendo vin brulè, spumante e mangiando le caldarroste offerte da Carlo Sorrentino e Andrea Ghezzi della Greco Immobili il cui staff si è per un giorno trasformato in un gruppo di provetti e simpatici camerieri al servizio dei residenti.
Quella di Greco Milanese è una comunità variegata, ma molto unita, fatta di persone fiere della loro storia, identità e tradizioni, capaci di accogliere ogni anno nuovi arrivati che integrano e fanno sentire parte di un posto molto particolare, dove esiste ancora il commercio di vicinato, i giovani si ritrovano come un tempo in piazza a fianco degli anziani, tutti si conoscono e si salutano incrociandosi, nessuno si sente solo ne viene abbandonato quando è in difficoltà. Un luogo a misura d’uomo insomma che ricorda ancora l’antico comune annesso a Milano nel 1923.
natale sotto i porticiCon la campagna elettorale alle porte un ritrovo così numeroso, la cui fama ha oramai varcato i confini del quartiere, non poteva certo sfuggire ai politici locali e cittadini che ieri si sono presentati numerosi a formare un discreto “parterre de roi”. Fra i volti più o meno noti che hanno fatto capolino per le vie di Greco: i consiglieri comunali, Silvia Sardone (FI), Massimiliano Bastoni (Lega) e Gianluca Comazzi (FI), il neosindaco di Sesto San Giovanni Roberto Di Stefano (FI), il Presidente del Municipio 2 Samuele Piscina (Lega) l’Assessore al Welfare del Municipio 2 Laura Luppi (FI), i consiglieri municipiali, Barbara Benedini (gruppo misto), Antony Mammino (FI), Marco Pizzi (FI), Giulio Gandolfi (FI), Pier Capra (Gruppo Misto), il coordinatore di Forza Italia nel Municipio 2, Otello Ruggeri, l’esponente di FdI Marco Osnato (questi ultimi due erano però presenti in qualità di grechesi), l’ex candidato Presidente nel Municipio 8 di Noi x Milano, ora conduttore televisivo Tullio Trapasso e il noto giornalista di Libero Quotidiano Massimo Sanvito. Anche loro accolti con le stesse attenzioni riservate a qualsiasi altro cittadino presente.
Un bel successo per gli organizzatori e tutta la comunità grechese, che auspica queste attenzioni si tramutino in atti concreti per mantenere intatta e se possibile rendere migliore questa piccola perla incastonata nel tessuto urbano milanese.
Ovviamente l’evento si replicherà nel 2018 e i “ragazzi” di Greco Milanese si augurano che fra quelli che brinderanno con loro ci sarete anche voi che ci leggete.

Otello Ruggeri per Milano Post